Ultima modifica: 27 febbraio 2017
Istituto Comprensivo G. Paccini - Sovico > Circolari > Circolare n. 156 Operazione cibo gradito

Circolare n. 156 Operazione cibo gradito

dal 27 febbraio al 13 marzo

Circolare  n. 156                                                                                                                                                             Sovico, 27/02/17

 

AI GENITORI

ALLE ALUNNI E AGLI ALUNNI

Scuola Secondaria di 1° grado

dell’IC PACCINI

 

OGGETTO: “OPERAZIONE CIBO GRADITO”

 

 

Gentilissimi genitori,

Carissime ragazze e ragazzi,

 

dal 27 febbraio 2017 e fino al 13 marzo 2017 nella nostra scuola secondaria di 1° grado sarà effettuato un sondaggio di rilevazione del servizio ristorazione e della qualità/quantità del cibo servito nella mensa scolastica, riferito a:

  1. ambiente
  2. servizio
  3. valutazione personale sul cibo consumato.

Per 15 giorni, 2 alunni/e di ogni classe, a rotazione, e 2 docenti accompagnatori in mensa, al termine del pasto compileranno il questionario di valutazione e lo “imbucheranno” nella scatola predisposta presso lo sportello della Segreteria.

Il sondaggio è il primo passo di un progetto contro lo spreco alimentare e per la sensibilizzazione e responsabilizzazione delle ragazze e dei ragazzi verso il cibo e la corretta alimentazione, soprattutto in una fase così delicata e importante per lo sviluppo e per la crescita come quella della preadolescenza.

A partire da metà marzo 2017 sarà adottato un menù sperimentale (sia invernale –fino la 31 marzo, sia estivo –fino alla fine della scuola: 8 giugno 2017) che terrà conto delle tabelle nutrizionali indicate dall’ATS, ma anche delle idee e dei suggerimenti indicati dai ragazzi nel loro sondaggio.

Per tutto il periodo del menù sperimentale, in mensa:

  • i ragazzi/le ragazze dovranno “obbligatoriamente” prendere al self-service e posizionare sul proprio vassoio tutte le porzioni preparate (primo, secondo, contorno, frutta/dessert);
  • per lo smaltimento degli avanzi, saranno posizionati 6 contenitori per la raccolta differenziata :
    • 2 contenitori per le classi 1^ (uno per gli avanzi del primo piatto e uno per gli avanzi della pietanza e contorno);
    • 2 contenitori per le classi 2^ (per i primi e per i secondi);
    • e 2 contenitori per le classi 3^(per i primi e per i secondi);
  • sarà responsabilità di ciascun alunno conferire negli appositi contenitori il cibo non consumato.

Infatti, per disposizioni igienico-sanitarie, il cibo preparato e non consumato durante un turno in mensa viene comunque buttato via, anche quello rimasto nei contenitori e non prelevato dai ragazzi e dalle ragazze.

 

La Ditta Giemme Ristorazione si occuperà di “pesare” gli scarti dei primi e, separatamente, dei secondi, per ciascun livello di classe (classi1^, classi 2^ e classi 3^). Al termine della sperimentazione si verificherà e “premierà” la fascia di classi che meno avrà sprecato il cibo.

 

Nel mese di maggio 2017, inoltre, la frutta che solitamente si accompagna al pasto, sarà consegnata per l’intervallo del mattino nelle rispettive classi e gli alunni iscritti alla mensa la potranno consumare come merenda. Chi non la consumasse, la potrà portare a casa.

Mi auguro che i contenuti di questa informativa diventino occasione di riflessione comune, a scuola e in famiglia, nella consapevolezza che non gettare il cibo sia un “gesto di grande rispetto e valore”, che anche i vostri figli-nostri alunni devono imparare.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Maddalena Cassinari

 

Allegati

Circolare 156 Operazione cibo gradito
Titolo: Circolare 156 Operazione cibo gradito (38 clicks)
Etichetta:
Filename: circolare-157-operazione-cibo-gradito-2.pdf
Dimensione: 686 KB
Locandina sprechi alimentari
Titolo: Locandina sprechi alimentari (44 clicks)
Etichetta:
Filename: locandina-sprechi-alimentari.pdf
Dimensione: 5 MB