Ultima modifica: 24 Marzo 2018

CORTEO CONTRO LE MAFIE

21/3 – Prima giornata nazionale in memoria delle vittime delle mafie

Mercoledì sera 21/3/2018, in occasione della Prima Giornata Nazionale in ricordo delle vittime di mafia e a completamento del percorso iniziato con la “Mostra contro le Mafie”, dal cortile della scuola secondaria di 1° grado “Parini” ha preso le mosse un corteo-fiaccolata che si è snodato per le vie di Sovico.

Erano presenti le Autorità, il Signor Sindaco e gli Assessori, il Parroco, le Forze dell’Ordine, i Carabinieri e la Polizia Locale, la Protezione civile, le Associazioni con i loro stendardi, tanti genitori e tantissimi ragazzi sia di Sovico, sia dei comuni limitrofi (in particolare due classi 3^ media da Biassono con i loro insegnanti), che hanno testimoniato per le vie del paese la loro lotta contro le mafie e per la legalità.

Al termine del percorso, come gesto di legalità effettiva, è stato proposto ai ragazzi di coprire con la vernice le scritte ingiuriose presenti sui muri della palestra, bene pubblico, che i ragazzi della scuola “Parini” utilizzano quotidianamente per le loro attività sportive.

Ha chiuso la manifestazione un momento musicale, organizzato nel cortile della scuola, con l’orchestra e il coro dei ragazzi.